logo

Visto medical online per l'India

Se avete letto le novità relative alla procedura di richiesta del visto per l'India online (Autorizzazione Elettronica all'Ingresso in India), e se siete già informati riguardo alle differenze e alle limitazioni di tale documento rispetto al visto standard (vale a dire il classico visto per l'India che viene apposto sul passaporto), vi invitiamo a proseguire la lettura.

Il visto medical per l’India può essere richiesto con due modalità differenti a seconda delle necessità del viaggiatore. K&S Visa Centre è in grado di supportare ed aiutare tutti i richiedenti in entrambe le modalità, aiutandoli a scegliere la più conforme alle rispettive esigenze individuali.

K&S Visa Centre persegue da sempre una politica di trasparenza verso i propri clienti e si pone tra le agenzie più economiche sul mercato, con un’esperienza di oltre 500.000 visti consegnati.

Qui di seguito riportiamo modalità e costi per l'ottenimento del visto medical online, non prima di aver evidenziato le principali caratteristiche e le differenze che sussistono tra il visto medical standard ed il visto medical elettronico (eMV).

 

Visto medical classico – 6 Mesi con ingressi multipli

Il visto medical standard è un adesivo che viene apposto sul passaporto e costituisce un’evidenza immediata nei confronti di qualsiasi autorità indiana, a fronte di qualsiasi problema il viaggiatore dovesse riscontrare in India.

Tale visto garantisce libertà di movimento al viaggiatore e presenta un minor numero di restrizioni rispetto all’Autorizzazione Elettronica. In particolare:

- ha una durata di 6 mesi o di 12 mesi con ingressi multipli;

- garantisce un'assoluta libertà di movimento e di attività in loco.

Il visto medical standard è consigliato a tutti coloro che devono fare trattamenti medici frequenti e/o senza preavviso durante un periodo superiore a 2 mesi in India.

Per conoscere i dettagli e le modalità di richiesta del visto medical classico vi invitiamo a visitare l’apposita sezione.

 

Autorizzazione Elettronica all’Ingresso (E-Visa) - 2 mesi con ingressi double / triple

Da Aprile 2017 il Governo indiano ha introdotto anche per i cittadini italiani la possibilità di richiedere l’Autorizzazione all’Ingresso in India online per motivi di affari / medical.

ATTENZIONE: il visto medical elettronico non è un vero e proprio visto, bensì un’autorizzazione a recarsi in India. Il visto viene apposto dai funzionari del Governo Indiano all’arrivo, a seguito della raccolta di alcuni dati biometrici. All’arrivo il funzionario è anche legittimato a richiedere un’evidenza della capacità del viaggiatore di essere economicamente autosufficiente in India (copia saldo bancario).

Le restrizioni che la procedura di richiesta del visto medical online impone al viaggiatore sono molte ed implicano diverse limitazioni sul tipo di viaggio, sull’aeroporto di arrivo, sulla permanenza, sugli ingressi e sui luoghi visitabili.

Qualora il richiedente optasse per il visto medical elettronico raccomandiamo estrema cautela nelle condizioni che tale visto implica, in quanto a differenza del visto standard non può essere modificato o corretto in alcun modo. Inoltre, una volta effettuato il pagamento, la procedura è irreversibile.

Di seguito si elencano le principali restrizioni del visto medical elettronico:

- durata 2 mesi con ingresso doppio;

- richiedibile solo 2 volte per anno civile;

- vincolante per le attività permesse in loco;

- vincolante sull’aeroporto di arrivo, che non può essere modificato;

- non modificabile, non estendibile;

 

Come ottenere il visto medical online

Se ritenete che i vincoli imposti dal visto medical elettronico non comportino limitazioni per il viaggio che avete pianificato, vi invitiamo a proseguire la lettura. In caso contrario vi rimandiamo alla procedura per l'ottenimento del visto medical standard.

K&S Visa Centre è in grado di fornire un supporto totale nei diversi passaggi previsti dalla procedura di ottenimento del visto medical elettronico. Per procedere non è necessario alcun appuntamento: lo Staff del Centro Visti India di Milano svolgerà tutte le operazioni necessarie fino alla consegna dell'Autorizzazione al richiedente, mantenendo un filo diretto tramite telefono o via mail ed effettuando un controllo approfondito dei dati e della documentazione necessaria, in modo da garantire al viaggiatore una partenza serena.

Si tenga presente che l'Autorizzazione Elettronica all'ingresso non è soggetta ad alcuna competenza territoriale legata alla residenza né alla cittadinanza, quindi chiunque è il benvenuto.

Di seguito si illustrano i passaggi delle tre diverse modalità di richiesta del visto elettronico. A prescindere dalla modalità scelta è essenziale che il passaporto del viaggiatore presenti almeno 2 pagine libere e sia valido per almeno 6 mesi dal momento della presentazione della richiesta.

 

Modalità telematica - Richiedere il visto medical elettronico via mail

La modalità telematica prevede l'utilizzo di uno scanner ed è consigliata agli utenti con una discreta dimestichezza informatica.

Chi optasse per tale scelta riceverebbe via mail, al termine della procedura, la versione elettronica dell'Autorizzazione all'Ingresso.

Ne riepiloghiamo la documentazione e i costi previsti nella seguente tabella.

 

Documenti per il visto medical elettronico via mail

- Scansione a colori delle pagine del passaporto con i dati del richiedente - formato PDF.

- Scansione del documento fac-simile debitamente compilato (in caso di necessità il fac-simile è disponibile anche in inglese, spagnolo, francese).

- Scansione di 1 fototessera recente, a fondo bianco e a colori, di dimensioni 5cm x 5cm - formato JPEG.

- Copia della prenotazione del biglietto aereo.

- Scansione della lettera di invito da parte dell'ospedale indiano su carta intestata - formato PDF.

- Indicazioni per la fatturazione (codice fiscale o P.IVA).


Prezzo:*** 65€
 

*** Il prezzo include le transactions fees previste dal Governo Indiano.

 

La procedura per l'ottenimento del visto medical elettronico in modalità telematica consiste dei seguenti passaggi.

1) Inviare una mail all'ufficio del Centro Visti India con i documenti elencati in precedenza.

2) Attendere la conferma sulla idoneità della documentazione.

3) Effettuare il pagamento dell'importo tramite bonifico alle seguenti coordinate bancarie.

 

INTESTATARIO

“K&S Service and Consulting srl”

AGENZIA

BPM - P.zzetta della Misericordia 2 - Cesano Boscone (00063)

IBAN

IT 53 O 05584 32900 000000002973

CODICE BIC SWIFT

BPMIITMMXXX

Oppure

INTESTATARIO

“K&S Service and Consulting srl”

AGENZIA

Unicredit - Viale Caterina da Forlì 40 - Milano (03275)

IBAN

IT 38 R 02008 01766 000101900054

CODICE BIC SWIFT

UNCRITM1OT5

 

4) Attendere la copia elettronica dell'Autorizzazione all'Ingresso, costituita da:

- modulo da firmare e da corredare con la medesima fototessera inviata via mail;

- foglio di autorizzazione al viaggio.

La ricezione dell'Autorizzazione all'Ingresso può richiedere da uno fino a un massimo di quattro giorni lavorativi dal momento della ricezione del pagamento. La documentazione deve essere stampata e conservata con sé fino al termine del viaggio.

 

Modalità con spedizione fisica dei documenti - Richiedere il visto medical elettronico mediante corriere

Chiunque intenda richiedere l'Autorizzazione Elettronica all'Ingresso senza ricorrere a scanner e pc può inviare la documentazione fisicamente al nostro Staff tramite il corriere convenzionato con il Centro Visti India. Si consiglia tale modalità ai viaggiatori che hanno dubbi sulle caratteristiche del viaggio e dei documenti.

Chi optasse per questa soluzione riceverebbe tramite corriere anche la copia cartacea dell’Autorizzazione oltre a del materiale informativo sull’India (quando disponibile).

Ne riepiloghiamo la documentazione e i costi previsti nella seguente tabella.

 

Documenti per il visto medical elettronico tramite corriere

- Passaporto originale.

- Documento fac-simile debitamente compilato e stampato (in caso di necessità il fac-simile è disponibile anche in inglesespagnolofrancese).

- 1 fototessera recente, a fondo bianco e a colori, di dimensioni 5cm x 5cm.

- Lettera di invito da parte dell'ospedale indiano.

- Biglietto da visita del richiedente.

- Copia della prenotazione del biglietto aereo.

- Indicazioni per la fatturazione (codice fiscale o P.IVA).

- Indirizzo per la spedizione di ritorno.


Prezzo:*** 65€
 

*** Il prezzo include le transactions fees previste dal Governo Indiano, ma non include i costi di spedizione tramite il corriere convenzionato con il Centro Visti India.

 

La procedura per l'ottenimento del visto medical elettronico mediante corriere consiste dei seguenti passaggi.

1) Effettuare il bonifico per l'intero importo della pratica, dato dalla somma della tariffa sopraindicata e delle spese di spedizione.

Spese di spedizione A/R per una busta contenente da 1 a 5 passaporti: 40€

Spese di spedizione A/R per una busta contenente da 6 a 10 passaporti: 60€

 

INTESTATARIO

“K&S Service and Consulting srl”

AGENZIA

BPM - P.zzetta della Misericordia 2 - Cesano Boscone (00063)

IBAN

IT 53 O 05584 32900 000000002973

CODICE BIC SWIFT

BPMIITMMXXX

Oppure

INTESTATARIO

“K&S Service and Consulting srl”

AGENZIA

Unicredit - Viale Caterina da Forlì 40 - Milano (03275)

IBAN

IT 38 R 02008 01766 000101900054

CODICE BIC SWIFT

UNCRITM1OT5

 

Attenzione

Dal momento che l'importo per la spedizione deve essere versato mediante bonifico al Centro Visti India, non bisogna consegnare denaro al corriere né pagare il corriere!

Inoltre, non si accettano prese (ritiri) da corrieri con modalità differenti da quelle indicate.

Il Centro Visti India NON è in alcun modo responsabile di perdita / smarrimento / furto della documentazione inviata tramite corriere

 

2) Preparare la busta per la spedizione al Centro Visti India, contenente:

- tutta la documentazione sopraindicata;

- copia del bonifico effettuato per il costo del visto e della spedizione;

Inserire tutta la documentazione in una busta indirizzata a:

“K&S Service and Consulting Srl - Via Marostica 34, 20146, MILANO"

3) Contattare TNT al numero 199.803.868 e chiedere la presa ordinaria alle condizioni: porto assegnato in abbonamento.

4) Attendere la conferma sulla idoneità della documentazione.

5) Attendere la busta di ritorno con passaporto, fattura e Autorizzazione all'Ingresso, costituita da:

- modulo da firmare;

- foglio di autorizzazione al viaggio.

La ricezione dell'Autorizzazione all'Ingresso può richiedere da tre fino a un massimo di sei giorni lavorativi dal momento della ricezione della busta. La documentazione deve essere stampata e conservata con sé fino al termine del viaggio.

 

Modalità con presentazione fisica dei documenti - Richiedere il visto medical elettronico presso i nostri uffici

Il nostro Staff è lieto di accogliere presso i nostri uffici chi volesse presentare la richiesta per l'Autorizzazione Elettronica all'Ingresso. In tale eventualità è sufficiente presentarsi di persona con la documentazione necessaria per l'espletamento della pratica: l'Autorizzazione Elettronica verrà successivamente spedita via mail alla casella di posta comunicata dal richiedente allo Staff del Centro Visti India.

 

Documenti per il visto medical elettronico presso i nostri uffici

- Passaporto originale.

- 1 fototessera recente, a fondo bianco e a colori, di dimensioni 5cm x 5cm.

- Lettera di invito da parte dell'ospedale indiano.

- Biglietto da visita del richiedente.

- Copia della prenotazione del biglietto aereo.

- Indicazioni per la fatturazione (codice fiscale o P.IVA).


Prezzo:*** 65€
 

*** Il prezzo include le transactions fees previste dal Governo Indiano.