logo

Visto entry (X visa)

Il visto entry (XV - Entry Visa) viene può essere rilasciato per i seguenti richiedenti:

- cittadini di origine indiana, figli o coniugi di cittadini di origine indiana;

- coniuge e figli di una persona assunta in India con visto di lavoro.

Il visto entry può essere esteso in alcuni casi. Per le relative informazioni contattare l'FRRO di competenza.

 

Documenti per il visto entry - Cittadini di origine indiana

I cittadini di origine indiana, i figli o i coniugi di cittadini di origine indiana devono richiedere il visto Entry.

I documenti necessari per richiedere un visto entry sono i seguenti:

- passaporto valido più di 6 mesi e con 3 facciate libere anche non consecutive.

- 2 fototessere a fondo bianco, a colori, 5cm x 5cm, uguali tra loro e recenti (inoltre devono essere identiche alla foto da allegare al modulo online).

- Application form compilata online, stampata e firmata (richiedere: 6 Months o 12 Months o 60 Months – Multiple Entries, e caricare la foto online in fase di compilazione a colori).

- Passaporto indiano annullato e/o certificato di annullamento.


Prezzo:***
115€ fino a 6 mesi
162€ fino a 1 anno
256€ fino a 5 anni
 

***Coloro che non hanno passaporto italiano, hanno passaporto italiano ma sono naturalizzati o hanno doppia cittadinanza devono compilare il fax form aggiuntivo. Per alcune nazionalità il governo indiano ha inoltre stabilito delle tariffe speciali. Per conoscere l'importo delle tariffe speciali applicate, si prega di contattare lo staff via mail.

 

Casi particolari

 

A) I figli di cittadini di origine indiana devono anche allegare:

- stato di famiglia / certificato di nascita;

- copia della prima pagina del passaporto indiano del genitore o copia del certificato di annullamento del passaporto indiano;

 

B) Il coniuge di un cittadino di origine indiana deve allegare:

- certificato di matrimonio;

- copia della prima pagina del passaporto indiano del coniuge o copia del certificato di annullamento del passaporto indiano;

- dichiarazione in INGLESE del coniuge di origine indiana che al momento della richiesta del visto si è ancora sposati.

 

C) I cittadini con passaporto straniero per richiedere un visto entry devono obbligatoriamente allegare copia del permesso di soggiorno o del certificato di residenza: la carta di identità italiana non è sufficiente.

 

D) Se il passaporto è stato emesso da meno di 6 mesi è necessario allegare:

- il vecchio passaporto (qualora quello presentato fosse il primo, scaricare e compilare la dichiarazione in inglese);

dichiarazione in inglese qualora il vecchio passaporto fosse stato trattenuto dalle autorità.

 

Documenti per il visto entry - Ricongiungimento familiare

Il coniuge o i figli di una persona assunta in India con un visto di lavoro possono richiedere un visto entry presentando la seguente documentazione:

- Passaporto valido più di 6 mesi e con 3 facciate libere anche non consecutive.

- 2 fototessere a fondo bianco, a colori, 5cm x 5cm, uguali tra loro e recenti.

- Application form compilata online, stampata e firmata (richiedere: 6 Months o 12 Months – Multiple Entries, e caricare la foto online in fase di compilazione a colori).

- Lettera dell'azienda indiana.

- Copia del visto employment del coniuge / genitore.

- Certificato di matrimonio.

- Dichiarazione in inglese del coniuge impiegato in India che al momento della richiesta del visto continua ad essere coniugato.

- Stato di famiglia.


Prezzo:***
115€ fino a 6 mesi
162 fino a 1 anno
 

Attenzione: la richiesta del visto entry non deve essere superiore alla durata del visto employment del coniuge. 

 

***Coloro che non hanno passaporto italiano, hanno passaporto italiano ma sono naturalizzati o hanno doppia cittadinanza possono essere soggetti al pagamento di un'extra fee (tassa) supplementare, in base alle indicazioni consolari, e devono compilare il fax form aggiuntivo. Per conoscere tali fee contattare lo staff via mail.

 

Casi particolari

 

A) I cittadini con passaporto straniero per richiedere un visto entry devono obbligatoriamente allegare copia del permesso di soggiorno o del certificato di residenza: la carta di identità italiana non è sufficiente.

 

B) Se il passaporto è stato emesso da meno di 6 mesi è necessario allegare:

- il vecchio passaporto (qualora quello presentato fosse il primo, scaricare e compilare la dichiarazione in inglese);

dichiarazione in inglese qualora il vecchio passaporto fosse stato trattenuto dalle autorità.