logo

Visto giornalistico (Journalism visa)

Il visto giornalistico (JV - Journalist Visa) può essere rilasciato fino ad un massimo di 3 mesi ad ingresso singolo a giornalisti, fotografi, registi e a tutti coloro che lavorano attivamente nei mass media (carta stampata, tv e radio).

 

Si invitano i richiedenti a presentare la domanda con largo anticipo in quanto i tempi di rilascio possono essere lunghi.

 

Prima di richiedere un visto giornalistico è consigliabile richiedere tramite i nostri uffici un colloquio con il personale del Consolato, inviando una mail in inglese, indicando in inglese i seguenti dettagli:

- testata presso cui si lavora;

- controparte indiana (se presente);

- tipologia di attività da svolgere in India, le tappe dettagliate del viaggio e gli appuntamenti.

 

I documenti necessari per richiedere un visto giornalistico sono i seguenti.

 

Documenti per il visto giornalistico

- Passaporto valido più di 6 mesi e con 3 facciate libere anche non consecutive.

- 2 fototessere a fondo bianco, a colori, 5cm x 5cm, uguali tra loro e recenti (inoltre devono essere identiche alla foto da allegare al modulo online).

- Application form compilata online, stampata e firmata (richiedere obbligatoriamente: 1 Month - Single Entry, e caricare la foto online in fase di compilazione a colori.

- Lettera di invito della testata indiana (se presente); la lettera deve essere in inglese, su carta intestata ed indirizzata come segue: "To the Consulate General of India, Milan - ITALY".

- Lettera di invito della testata italiana (se presente). La lettera deve essere in inglese, su carta intestata ed indirizzata come segue: "To the Consulate General of India, Milan - ITALY". Nella lettera italiana deve essere ben indicato quanto segue: “Elenco dell’attrezzatura che si intende portare in India; Elenco delle tappe / appuntamenti e delle date di tali tappe / appuntamenti."

- Apposito modulo debitamente compilato (per componenti di troupe televisive e/o conematografiche).


Prezzo: 115€***
 

 

***Coloro che non hanno passaporto italiano, hanno passaporto italiano ma sono naturalizzati o hanno doppia cittadinanza devono compilare il fax form aggiuntivo. Per alcune nazionalità il governo indiano ha inoltre stabilito delle tariffe speciali. Per conoscere l'importo delle tariffe speciali applicate, si prega di contattare lo staff via mail.

 

Casi particolari

 

A) Coloro che hanno doppia nazionalità sono obbligati a presentare entrambi i passaporti in fase di richiesta di visto.

 

B) Se il passaporto è stato emesso da meno di 6 mesi è necessario allegare:

- il vecchio passaporto (qualora quello presentato fosse il primo, scaricare e compilare la dichiarazione in inglese);

dichiarazione in inglese qualora il vecchio passaporto fosse stato trattenuto dalle autorità.